DONNE IN EMIGRAZIONE E PERCORSI VERSO L’INCLUSIONE SOCIALE

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale, Mohamed Ouriaghi, assessore alle pari opportunità del municipio di Bruxelles e presidente del Consiglio dei Brussellesi di origine straniera, in collaborazione con l’associazione “Donne Italiane a Bruxelles” e con la “Maison de l’initiative citoyenne”, organizza il 21marzo, il dibattito “Donne immigrate: un viaggio verso l’inclusione sociale e democratica”.

Il dibattito si terrà alle ore 18.00 presso il municipio di Bruxelles e ruoterà attorno alle testimonianze di cinque donne di passata o recente immigrazione così da identificare, attraverso le loro esperienze, le evoluzioni positive che, nel tempo, hanno caratterizzato il percorso che porta ad una inclusione sociale di successo.

Al centro dei lavori, ovviamente, anche la individuazione di carenze, lacune e discriminazioni che persistono ancora oggi.
Porteranno la loro testimonianza Thais Rhodes, Umi Moussa, Dominique Fervaille, Isabella Lenarduzzi e Tina Gallucci.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(aise) 

Lascia un commento