Pasta, rata, ecc…

con il patrocinio di

comites_logo

Commissioni a Bruxelles

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

Pasta, rata, ecc…

Storie di immigrazione italiana
il cittadino di azione Teatro officina Crea delle anime.

Un viaggio nel tempo dove gli attori sono in continuo movimento e sorprendi da varie sequenze intervallate da canzoni, sfilate di moda e storie. Lontano dai discorsi moralistici, è anche e soprattutto una grande avventura umana che ci ricorda come gli eventi non sono modificabili e che è importante ricordare vissuti quasi sofferenza o lontano prima di chiedere uno sguardo spaventato o disdegna gli altri perché sembra diverso.

Perché in fondo non siamo così diversi!

In 3 atti…

1 ° atto 1950 – l’arrivo delle donne da minori – installazione nei campi…

2nd act 1960 – acciaio – colpisce…

Sfilata di moda anno degli anni sessanta con il workshop di couture occidentale porta spazio cittadino

Il 3 ° atto 2010 – immigrazione oggi

Prologo 2015-50 anni di matrimonio con il nipote del sindaco.

Durante ogni atto: proiezioni di documenti e archivi che hanno un collegamento con gli eventi del tempo. Musica e canzoni.

Il workshop Teatro Crea delle anime ha reso la totalità dello spettacolo: scrittura e gestione temporanea (con l’aiuto di Michel VAN LOO, direttore del Teatro dell’arpa dell’ebreo), i giochi di comico, il testo della canzone del minore, i costumi e la moda, come pure gli archivi e documenti (con l’aiuto della GSARA).

Distribuzione

Michèle Dekoninck – Rosa
Anne Marie Bruno – Rita
Jeanine Sanchez – Gina
Aline Timmermans – Sandra, Anna
Gerarda Lissena – Filippa
Raphaël Rosselli – Pino, il Salvatore, Gianni
Bensehil – Mehmet ha detto,
Albert Faticati – Luigi, minore, nono, Francesco
Ludo Bael – la cura
Françoise Castin – Sig. ra Delatour
Annie Pierange – Fatima
Frida Doronzo – Philomena
Christian Pierard – sindacalista
Martine Brébion – la nona vedova
Colette Wimotte – Gran Madre

Gestione temporanea

Michel Van Loo, direttore del Teatro dell’arpa dell’ebreo.

Cantante

Anna Malherba

Musica di composizione

Per la canzone da parte del minore, Benoît Caudron.

Musicista

Olivier Bilquin

Régie

Fred Houtteman e tirocinanti per Avanti Asbl

PER VISUALIZZARE I DETTAGLI DELL’EVENTO – CLICCA QUI

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Shares
Share This