Agevolazioni Trenitalia per gli italiani residenti all’estero

Grazie a un accordo tra Ferrovie dello Stato e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, i cittadini italiani iscritti all’AIRE potranno usufruire fino al 31 dicembre 2024 di particolari offerte con sconti dal 20% all’80% sull’acquisto dei biglietti, promozioni fino al 40% in meno rispetto alla tariffa base per viaggi, sui treni ad alta velocità di gruppi composti da almeno 10 persone, estensione dell’acquisto del “Trenitalia Pass”, il biglietto multiviaggio prima disponibile solo per i cittadini non italiani.

L’accordo permetterà di promuovere il turismo del Paese offrendo l’opportunità a quasi 7 milioni di italiani residenti all’estero di viaggiare in Italia.

L’articolo completo qui.

Lascia un commento